ROMA 2014 by MARINA: Fotogrammi Romani (2° giornata)

Cari amici!

Eccoci anche oggi con l’appuntamento con la nuova rubrica “Fotogrammi Romani”, direttamente dalla 9° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma! Vediamo insieme, dunque, i film in sala durante questa seconda giornata.

SEZIONE “MONDO GENERE”

“QUANDO EU ERA VIVO” – Marco Dutra

QEEV_still_1Junior, dopo il divorzio, torna a vivere da suo padre. La casa dove abitava, però, sembra diventata inquietante ed ostile. La situazione si fa ancora più strana quando, nel ripostiglio, il protagonista ritrova degli strani oggetti appartenuti alla madre. Il lungometraggio di Dutra, pur presentando una sceneggiatura ben scritta e ben strutturata, mostra parecchie imperfezioni tecniche e molte scene un po’ troppo sopra le righe, al punto di sembrare, a tratti, un po’ ridicolo. Buone interpretazioni degli attori. VOTO: 6/10

SEZIONE “WIRED NEXT CINEMA”

“ATO, ATALHO E VENTO” – Marcelo Masagao

ato ataloInteressante esperimento consistente nel montare spezzoni da diversi classici del cinema, in modo da creare un film a sé. Originale ed entusiasmante, sostanzialmente un grande omaggio alla settima arte. Fino ad ora uno dei migliori prodotti presentati in sala. VOTO: 8/10

“L’INVASIONE DEGLI ULTRACORTI” – AAVV ( Evento speciale)

invasione ultracortiSono stati presentati al Maxxi i trenta cortometraggi finalisti del concorso organizzato dalla rivista “Wired”, in cui era stato chiesto ad ogni partecipante di realizzare un cortometraggio di 15 secondi. Tra animazioni, comicità ed anche riflessioni sulla realtà che ci circonda, sulla storia e sulle condizioni dell’essere umano, è stato interessante vedere come con il cinema si possano raccontare storie intense e coinvolgenti anche con solo pochi secondi a disposizione. Ospiti dell’evento: Enrico Ghezzi e Sabina Guzzanti.

FILM IN CONCORSO

“EDEN” – Mia Hansen-Love

Eden_04Fin da ragazzino, negli anni Novanta, Paul è sempre stato appassionato di musica elettronica. Vengono qui raccontate la sua storia fino ai giorni nostri, la sua grande passione per la musica, la sua professione come Dj, i problemi con la droga, le sue amicizie ed i suoi amori. Lungometraggio pulito ed intenso, sognatore e disincantato allo stesso tempo. Interessante l’approfondimento, attraverso le vicende del protagonista, sulla nascita di questo genere musicale nel panorama francese. VOTO: 7/10

Non mancate domani al vostro appuntamento quotidiano con “Fotogrammi Romani”, in modo da essere sempre aggiornati sulle novità in sala in questa ultima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma! Buon Cinema a tutti!!

Marina Pavido

QUI TROVI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA – https://entracteblog.wordpress.com/fotogrammi-romani-news-da-roma-2014/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...