ROMA 2014 by MARINA: Fotogrammi Romani (5° giornata)

Carissimi lettori,

anche oggi eccoci con il nostro quotidiano appuntamento con la rubrica “Fotogrammi Romani”, per scoprire, insieme, tutte le novità presenti alla nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma!

SEZIONE “WIRED NEXT CINEMA”

“JA VISTO JAMAIS VISTO” – Andrea Tonacci

ja vistoInteressante film di montaggio, in cui l’autore ha scelto vari spezzoni video, da lui filmati e mai selezionati, oppure semplicemente amatoriali. Come esperimento è ben riuscito, ciò che ne è venuto fuori è un lungometraggio contemplativo ed intenso, girato da una mano esperta che di cinema ne sa parecchio. VOTO: 9/10

“RAGAZZI” – Raul Perrone

ragazziViene qui raccontata la quotidianità di alcuni ragazzi, i loro giochi, i loro tuffi al fiume ed i loro amori. Riferimenti anche all’ultimo giorno di vita di Pasolini, dal punto di vista del suo aggressore, un ragazzo di strada. Film, questo, altamente sperimentale, diviso in due sezioni (“Primo movimento” e “Secondo movimento”), con un intenso bianco e nero e trovate stilistiche azzeccatissime, come quella di far pronunciare ai ragazzi frasi tratte da testi dello stesso Pasolini e di Raul Perrone. Si tratta di un lungometraggio ipnotico, con riferimenti al cinema muto ed alle opere di Jean Vigo. Dissolvenze incrociate frequenti e suggestive, colonna sonora perfetta. Un film come se ne vedono pochi in giro, un vero gioiello del festival. Magistrale. VOTO: 10/10

SEZIONE “PROSPETTIVE ITALIA”

“LOOKING FOR KADIJA” – Francesco G. Raganato

KadijaIl documentario racconta le vicende di una troupe cinematografica italiana in Eritrea, al fine di trovare, attraverso dei casting, un’attrice che interpreti la parte di Kadija, eroina della Seconda Guerra Mondiale. Attraverso questo procedimento, vengono raccontate sia l’appassionante storia della protagonista, che le drammatiche condizioni di vita in cui versa il popolo eritreo. Prodotto interessante, ben fatto, ma non si urla al capolavoro. VOTO: 7/10

SEZIONE “CINEMA D’OGGI”

“12 CITIZENS” – Xu Ang

12 Citizens-8Alcuni studenti di legge devono simulare un processo ispirandosi ad un delitto realmente accaduto. I padri di questi ragazzi compongono la giuria ed avranno un’ora di tempo per discutere il caso, al fine di raggiungere un giudizio all’unanimità, ossia 12 a 0. Tratto da una storia vera, il lungometraggio è ambientato interamente nell’aula dove la giuria dovrà discutere il caso. Film che si basa esclusivamente sulla recitazione degli attori, interessante ed avvincente, ma che, purtroppo, verso la fine scade troppo nel melodrammatico, complice anche la colonna sonora. VOTO: 7/10

EVENTI SPECIALI

“CHEN JIALING” – Tian Ye, Gu Yu-gao

CHEN JIALING STILL 2Il documentario vede come protagonista il celebre pittore cinese Chen Jialing, il quale racconta la sua vita, la nascita della sua passione per l’arte, la sua carriera e, in particolare, le tecniche pittoriche da lui adoperate. Si tratta di un prodotto coinvolgente, con immagini che catturano lo spettatore per la loro bellezza, sia per quanto riguarda i dipinti, che per quanto riguarda i paesaggi. Splendida fotografia, intenso e ben fatto. VOTO: 9/10

FILM IN CONCORSO

“GONE GIRL” – David Fincher

_DSC6240.NEFNuck e sua moglie Amy sembrano avere un matrimonio felice. In seguito alla misteriosa scomparsa di lei, si verranno a scoprire aspetti oscuri del loro matrimonio e delle loro personalità. Thriller mozzafiato e con una sceneggiatura di ferro, ricco di colpi di scena ed, a tratti, anche ironico. Prodotto valido, anche se facente parte di un genere più e più volte trattato. Godibile, ma non indimenticabile. VOTO: 7/10

“SOUL BOYS OF THE WESTERN WORLD” – George Hencken

Spandau Ballet press session 2014Il documentario racconta la storia della storica band Spandau Ballett, dagli anni ’80 fino ai giorni nostri, attraverso i racconti dei suoi componenti. Ben realizzato, il lungometraggio ha saputo ricreare in pieno, anche grazie a molti filmati di repertorio, l’atmosfera di quegli anni. Prodotto gradevole, ma più di stampo televisivo, lo si può immaginare difficilmente ad un festival cinematografico. VOTO: 7/10

Restate con noi anche domani per la prossima puntata di “Fotogrammi Romani”!! Buon Cinema a tutti!!!

Marina Pavido

QUI TROVI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA – https://entracteblog.wordpress.com/fotogrammi-romani-news-da-roma-2014/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...