ROMA 2014 by MARINA: Fotogrammi Romani (6° giornata)

Cari lettori,

anche oggi, per voi, gli ultimi film presentati in sala durante questa 9° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma!

SEZIONE “MONDO GENERE”

“TUSK” – Kevin Smith

TUSKUn conduttore radiofonico si reca in Canada per intervistare un adolescente che, giocando con una spada, si è tagliato accidentalmente una gamba. Una volta sul posto scopre che il ragazzo si è appena suicidato. Prima di tornare a casa, però, si ferma in un bar dove viene attirato da un misterioso volantino, nel quale un anziano signore offre ospitalità gratuita a casa sua, a patto che gli ospiti ascoltino i racconti delle sue mille avventure. L’horror di Smith è a tratti comico, a tratti drammatico, diventando addirittura eccessivamente smielato nel finale. La violenza risulta, qui, piuttosto gratuita e, inoltre, gli effetti speciali non sempre sono ben riusciti. Un film che lascia il tempo che trova. VOTO: 5/10

SEZIONE “CINEMA D’OGGI”

“DOLARES DE ARENA” – Laura Amelia Guzman, Israel Cardenas

Dolares de arena_01Noeli, una bella ragazza dominicana, si organizza insieme al fidanzato per vivere a spese dei numerosi turisti dell’isola. Tra le sue clienti c’è una matura signora francese, la quale, però, si è perdutamente innamorata di lei. Il lungometraggio racconta una storia intensa, drammatica e, allo stesso tempo, leggera. La protagonista si prostituisce con leggerezza sfrutta i suoi clienti, ma resta, comunque, un personaggio positivo all’interno del film. La signora, interpretata dalla brava Geraldine Chaplin, analogamente a Noeli, è una persona sola con un gran bisogno di affetto. Ben scritto e ben realizzato. VOTO: 7/10

SEZIONE “PROSPETTIVE ITALIA”

“ROMA TERMINI” – Bartolomeo Pampaloni

Roma Termini_02Il documentario corale racconta le drammatiche condizioni e le storie personali dei senzatetto che popolano la stazione Termini di Roma. Il tema trattato è molto interessante di base, ma il prodotto è realizzato con uno sguardo falsamente pietistico, temi drammatici sono considerati, qui, argomenti di facile presa sul pubblico. Si nota, da parte dell’autore, un certo distacco con quel mondo che non gli appartiene e a cui è palesemente felice di non appartenere. La scelta di far recitare gli attori e di non lasciarli parlare in modo spontaneo si è rivelata, tra l’altro, una pessima soluzione. Fortemente sopravvalutato. VOTO: 4/10

Non mancate domani al prossimo appuntamento con “Fotogrammi Romani”!! Buon Cinema a tutti!!!

Marina Pavido

QUI TROVI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA – https://entracteblog.wordpress.com/fotogrammi-romani-news-da-roma-2014/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...